CONDIZIONI GENERALI PER LA FORNITURA DI PRODOTTI E SERVIZIO “BIMSAT”

  1. I seguenti termini sono usati nel Contratto con i significati seguenti:
    • per “BimSat” si intende un marchio della società Bim Service s.r.l., con sede in Via Noalese 41/A • 31055 • Quinto di Treviso (TV); C.F. e P.IVA: 04844850265
    • per “Cliente” si intende il contraente che ha concluso l’acquisto richiedendo la fornitura del servizio “BimSat” a Bim Service per il tramite dell’utilizzo dei dispositivi e/o accessori forniti sempre da Bim Service quale oggetto del presente contratto di noleggio;
    • per “Contratto” si intende l’accordo stipulato tra la Società Bim Service e il Cliente;
    • per “Parti” si intendono Bim Service e il Cliente congiuntamente considerati;
    • per “Servizio” si intende il servizio erogato da Bim Service scelto dal Cliente attraverso la conclusione dell’acquisto;
    • per “Localizzatore” si intende il dispositivo di localizzazione satellitare e relativi accessori forniti da Bim Service al Cliente.
  2. Capacità del Cliente:

    Il Cliente deve fornire a Bim Service tutte le informazioni nonché i documenti che saranno necessari alla stipula del contratto.

  3. Oggetto: definizione del Servizio “BimSat”:
    1. La fruizione del servizio presuppone l’utilizzo di dispositivi e/o accessori forniti da Bim Service con il contratto di noleggio di cui anche alle “condizioni particolari” che si richiamano ed installati dal Cliente sui propri mezzi, come da Allegato Collaudo.
    2. I sistemi di localizzazione saranno disponibili entro il termine di 15 giorni lavorativi dalla conclusione dell’acquisto.
    3. È possibile associare il dispositivo sul quale verranno attivati i servizi solo ad un mezzo ed al relativo numero di targa.
    4. Il Servizio offerto da Bim Service consente all’Utente di usufruire di una moltitudine di prestazioni visionabili in via esaustiva sul sito www.bimsat.com.
    5. Il Servizio consente al Cliente, attraverso la rilevazione dei dati tramite i localizzatori collegati via GSM/GPRS alla piattaforma BimSat, di registrare e avere a disposizione i dati relativi all’utilizzo dei veicoli sui quali sono installati i localizzatori.
    6. Il Localizzatore fornisce la posizione del veicolo a intervalli regolari se il mezzo è in movimento e tali informazioni sono rese disponibili al Cliente attraverso l’accesso alla piattaforma WEB www.bimsat.com con le credenziali personali fornite al termine della prima installazione dei localizzatori secondo quanto al presente accordo.
    7. Le informazioni relative a ciascun dispositivo saranno disponibili una volta correttamente installati rispettivamente su ciascun mezzo del Cliente;
    8. Il Cliente dichiara di essere consapevole che l’operatività dei servizi è condizionata sia:
      • dall’operatività della costellazione dei satelliti GPS mediante la quale avviene la localizzazione del mezzo, precisandosi che in alcune circostanze (schermatura da parte di edifici o simili o di dispositivi elettronici) detta operatività potrebbe essere compromessa non consentendo una continuità ininterrotta della visibilità;
      • dalla regolare operatività della rete di telefonia cellulare GSM/GPRS cui i localizzatori sono collegati, precisandosi che nessun segnale GPS e nessun segnale di telefonia cellulare possa raggiungere il localizzatore fintanto che il mezzo su cui è installato si trovi in determinati luoghi, quali garage, tunnel ecc nei quali può verificarsi un isolamento totale.
    9. I dati restano registrati e a disposizione del Cliente per un periodo di 90 giorni.
  4. Decorrenza, durata e rinnovo del contratto e penali:
    1. Il contratto entrerà in vigore alla data di attivazione del Servizio, che si considererà perfezionata nel momento in cui il Cliente riceverà da Bim Service le credenziali personali per l’accesso alla piattaforma BimSat.
    2. Il contratto ha durata di 48 mesi, rinnovabile automaticamente salvo disdetta da comunicarsi con le modalità di cui al successivo 16.2, almeno 6 mesi dalla naturale scadenza del contratto o da quella/e eventualmente rinnovata/e.
    3. Nel caso di disdetta da parte del Cliente in violazione dei termini previsti al punto 4.2 nonché in caso di recesso anticipato dal contratto, quest’ultimo sarà tenuto al pagamento di una penale pari alle mensilità che residuano sino alla naturale scadenza e/o a quella/e eventualmente rinnovata/e.
    4. Nei casi di cui al punto 4.3 nonché in caso di cessazione per qualsiasi titolo e/o ragione del presente contratto, il Cliente sarà tenuto alla rimozione dai veicoli dei dispositivi, le cui spese saranno a suo carico, provvedendo ad inviarli integri a Bim Service entro 15 giorni di calendario dalla intervenuta cessazione.
    5. Nel caso di mancata restituzione dei dispositivi o per la restituzione di dispositivi non funzionanti e/o non integri è dovuta una penale di euro 200,00 per ciascun dispositivo oggetto di noleggio.
  5. Corrispettivo e metodo di pagamento:
    1. Il corrispettivo del Servizio erogato all’Utente è definito in base alla scelta effettuata in fase di acquisto online sul sito www.bimservice.it.
    2. I prezzi stabiliti sono calcolati in base alle condizioni economiche applicabili al momento dell’acquisto.
    3. Bim Service si riserva il diritto di apportare in qualsiasi momento adeguamenti ai prezzi che saranno vincolanti per il Cliente decorso il termine di 30 giorni dalla relativa comunicazione inviata ai sensi dell’Art. 16.2 e fatto salvo il diritto di recesso del Cliente da esercitare entro il predetto termine, mediante raccomandata A.R. o PEC, senza il pagamento di alcun corrispettivo.
    4. Secondo quanto convenzionalmente previsto nel contratto la prima fattura relativa al canone mensile anticipato sarà emessa in occasione della spedizione dei localizzatori al Cliente.
      Quelle successive saranno emesse con periodicità mensile e inviate in modalità elettronica.
    5. Le fatture vengono pagate, senza applicazione di sconto, con addebito diretto sulla Carta di Credito fornita dal cliente o secondo altre opzioni concordate.
    6. Il Cliente dovrà corrispondere l’intero importo di ogni fattura alla scadenza convenuta. In mancanza di tempestivo adempimento gli importi dovuti saranno produttivi di interessi ai sensi dell’Art. 5.7 di cui infra e Bim Service provvederà altresì ad addebitare al Cliente tutti gli oneri bancari connessi al mancato pagamento (spese di insoluto, bolli, spese di estratto conto).
    7. In conformità con le disposizioni contenute nel D. Lgs. 231/2002 e ss. mm. disciplinante il saggio degli interessi da applicare a favore del creditore nei casi di ritardo nei pagamenti delle transazioni commerciali, se il pagamento non viene effettuato alla scadenza concordata, le somme dovute produrranno automaticamente un interesse pari al saggio indicato nel predetto decreto, come annualmente aggiornato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.
  6. Accesso al servizio:
    1. L’utente sarà abilitato ad accedere al Servizio BimSat, mediante l’utilizzo dell’ID e della password comunicati via email da Bim Service.
    2. Bim Service è dispensata dalla verifica dell’identità di coloro che accedono al Servizio.
    3. Il Cliente assume ogni responsabilità relativa all’uso improprio e/o abusivo dell’ID e della password che sono strettamente personali e non cedibili a terzi.
    4. Il Cliente è consapevole e accetta che per poter usufruire del Servizio è necessario dotarsi di idonea attrezzatura hardware e software e di un servizio di connessione ad Internet compatibili con gli standard del Servizio erogato da Bim Service.
    5. Bim Service non è responsabile di eventuali interruzioni, sospensioni o limitazioni del servizio per:
      • mancato e/o limitato funzionamento dei satelliti GPS (che consentono la localizzazione dei mezzi) o della rete di telecomunicazione mobile (GSM, GPRS, UMTS ecc) e/o della rete fissa;
      • mancato e/o limitato funzionamento della SIM per qualsiasi causa;
      • mancato e/o limitata disponibilità sul territorio della copertura della rete cellulare GSM/GPRS;
      • disservizi dovuti al malfunzionamento degli strumenti forniti e/o dal malfunzionamento del dispositivo.
  7. Utilizzo dei dispositivi di localizzazione:
    1. Il Cliente si impegna ad utilizzare e conservare i dispositivi di localizzazione e gli accessori oggetto di noleggio – che rimangono di proprietà di Bim Service per tutta la durata del contratto – con massima cura e diligenza ed esclusivamente per gli scopi connessi alla fruizione del servizio BimSat, impegnandosi inoltre a non manometterli anche nel caso di malfunzionamento.
    2. In caso di malfunzionamento – salvo quanto si dirà al successivo Art. 7.3 – Bim Service provvederà gratuitamente alla sostituzione e/o riparazione del dispositivo difettoso e se il malfunzionamento non sia imputabile al Cliente. La sostituzione e/o riparazione avverrà secondo le regole riportate al successivo Art. 7.4.
    3. Qualsiasi danno provocato a causa dell’uso improprio rispetto alle indicazioni fornite nelle Istruzioni d’installazione ed attivazione dei localizzatori o della manomissione degli stessi, nonché la perdita del bene per furto o smarrimento il Cliente sarà tenuto al risarcimento del danno causato.
    4. Nel caso di malfunzionamento, è disponibile il servizio di service desk raggiungibile al seguente link: https://help.bimsat.com oppure dal pulsante Assistenza direttamente dalla piattaforma BimSat.
    5. Se l’operatore non riesce a risolvere il problema, autorizzerà a spedire il prodotto. In questo caso il Cliente dovrà:
      • Spedire solo la parte non funzionante (senza imballi od accessori).
      • Utilizzare qualsiasi tipo di spedizione tracciabile (anche posta raccomandata).
      • Sostenere autonomamente le spese di spedizione del prodotto malfunzionante.
      • Spedire a Bim Service s.r.l. in Via della Magnina, 1 • 12100 • Cuneo (CN).
    6. Le spese di spedizione del prodotto riparato o sostituito saranno a carico di Bim Service.
  8. Limitazioni ed esonero di responsabilità di Bim Service:
    1. Qualora Bim Service, dovesse venir meno agli obblighi contrattualmente assunti, il Cliente avrà diritto al risarcimento dei danni o delle perdite subite entro i seguenti limiti.
    2. Indipendentemente dal tipo, dai motivi e dalle condizioni della domanda avanzata dal Cliente contro Bim Service la stessa sarà responsabile solamente nei casi di dolo o colpa grave e comunque nei limiti dell’importo totale del contratto e ciò anche in caso di lesioni personali (compresa la morte).
    3. Indipendentemente dalle circostanze che hanno determinato l’evento lesivo Bim Service non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile per:
      • danni indiretti;
      • perdite di profitto, affari, entrate, clientela (inclusi danno alla reputazione e all’immagine del marchio del Cliente).
    4. In caso di malfunzionamento dei dispositivi e fermi gli obblighi a carico di Bim Service previsti nel precedente Art. 7.2 il Cliente non potrà richiedere a Bim Service il risarcimento dei danni diretti o indiretti da esso causati, fatti salvi esclusivamente i casi di dolo o colpa grave.
    5. Bim Service si riserva il diritto di sospendere o interrompere il Servizio senza preavviso e senza responsabilità alcuna in caso di esigenze di ordine tecnico, tra le quali in via esemplificativa ma non esaustiva: guasti, manutenzioni, sostituzioni di apparecchiature, interventi di natura ordinaria e straordinaria, implementazioni di sistema.
  9. Modifiche al Servizio:
    1. Bim Service si riserva la facoltà, in qualsiasi momento, di modificare le modalità e le Condizioni generali del contratto di noleggio.
    2. In caso di modifiche, esse saranno operative trascorsi 30 giorni dalla comunicazione resa ai sensi del successivo Art. 16.2.
      Il Cliente potrà, entro il predetto termine, recedere dal Contratto senza il pagamento di alcun onere aggiuntivo, fermo restando le obbligazioni assunte sino a quel momento.
  10. Obblighi del Cliente:
    1. Il Cliente si impegna ad utilizzare il Servizio esclusivamente per i fini consentiti e contrattualmente pattuiti, obbligandosi a manlevare e tenere indenne Bim Service da qualsiasi danno ad essa derivante da un utilizzo non conforme.
    2. Il Cliente si obbliga a manlevare e tenere indenne Bim Service, sostanzialmente e processualmente, da qualsiasi responsabilità, danno, perdita, costo o spesa di natura anche legale, che Bim Service dovesse sostenere a causa della non veridicità e/o incompletezza dei dati forniti al momento della conclusione del contratto.
  11. Proprietà, utilizzo dei dati e obbligo di riservatezza:
    1. Con il perfezionamento del Contratto, il Cliente acquista solo il diritto di fruizione del Servizio, mentre i dispositivi e/o accessori nonché i dati restano di proprietà esclusiva della Bim Service.
    2. Tutte le informazioni tecniche, informatiche ed elettroniche fornite da Bim Service sono di esclusiva proprietà della predetta Società e il Cliente si impegna a considerarle riservate con espresso divieto di divulgarle a terzi.
    3. L’obbligo di riservatezza è vincolante anche successivamente alla cessazione del rapporto contrattuale e, in caso di sua violazione, il Cliente sarò tenuto a risarcire a Bim Service ogni danno che dovesse derivarne.
    4. Il Cliente si impegna altresì a ottenere la preventiva approvazione scritta di Bim Service prima di divulgare annunci pubblicitari aventi a oggetto il Servizio BimSat.
  12. Sicurezza GPS, GPRS e Internet:
    1. Bim Service non sarà responsabile di alcun deterioramento temporaneo o permanente della capacità di posizionamento o dell’accuratezza, che risultassero dovuti a fatti esterni all’hardware ed al software del servizio BimSat, come l’uso della configurazione di disponibilità selettiva (attualmente disabilitata, questa configurazione può teoricamente essere usata dalle forze militari degli U.S.A. per degradare la precisione del sistema in caso di critiche situazioni di guerra).
    2. Bim Service non sarà responsabile di ogni deterioramento, mancanza di disponibilità (operatività, velocità di trasferimento, copertura roaming), mancanza di qualità della comunicazione GPRS.
    3. Per quanto le misure di sicurezza predisposte da Bim Service siano tali da assicurare un ragionevole grado di affidabilità per il Cliente, i dati circolanti su Internet non possono in maniera assoluta essere considerati immuni da possibili intrusioni e pertanto il trasferimento di password, codici, e più in generale di ogni altra informazione di natura confidenziale viene comunicata dal Cliente a proprio rischio esclusivo.
  13. Cessione del Contratto:
    1. Il Cliente non potrà cedere o trasferire il presente contratto per qualsiasi motivo, inclusi in particolare i casi di fusione, conferimento o cessione di azienda, senza il preventivo consenso scritto di Bim Service.
    2. Il Cliente riconosce di essere stato informato dalla Bim Service che il contratto può essere da quest’ultima trasferito, totalmente o parzialmente, o delegato o conferito a una persona giuridica di sua scelta.
      Il Cliente a tal fine si impegna a sottoscrivere (se necessario) tutti i documenti necessari all’espletamento delle formalità giuridiche e amministrative relative al perfezionamento della cessione non appena ricevuta richiesta in tal senso da parte della Bim Service.
      Il buon esito dell’operazione verrà comunicato al Cliente con lettera inviata per raccomandata (con avviso di ricevimento) o a mezzo PEC. In tal caso, il Cliente si impegna a continuare a ottemperare al Contratto senza alcun cambiamento, salvo il diritto di recesso da esercitare ai sensi del precedente Art. 4.2.
  14. Inadempimento del Cliente e Sospensione del Servizio:
    1. Nel caso in cui il Cliente non provveda al pagamento del canone alle scadenze pattuite, la Bim Service invierà al Cliente una comunicazione con le modalità descritte nel successivo Art. 16.2 intimandogli di provvedere al pagamento di quanto dovuto entro il termine di quindici giorni.
    2. Decorso il predetto termine Bim Service avrà il diritto di sospendere il Servizio senza ulteriore avviso al Cliente, salvo il diritto di avvalersi della clausola risolutiva espressa di cui al successivo Art. 15.1.
    3. Il Servizio sarà riattivato solamente dal giorno successivo a quello in cui il Cliente avrà provveduto a corrispondere gli importi dovuti a Bim Service, nel termine di cui all’Art. 14.1, comprensivi di interessi di mora calcolati ai sensi del precedente Art. 5.7 e degli oneri connessi di cui al precedente Art. 5.6.
  15. Risoluzione del contratto – clausola risolutiva espressa – clausola penale:
    1. Il contratto può essere risolto di diritto ai sensi dell’Art. 1456 C.C. da Bim Service nei seguenti casi – e salvi ed impregiudicati i diritti di quest’ultima alla riscossione dei corrispettivi maturati alla data della risoluzione ed al risarcimento del danno:
      • mancato pagamento di due mensilità anticipate di canone, anche non consecutive, entro la scadenza riportata in fattura;
      • il Cliente apporti, direttamente o indirettamente, modifiche di qualsiasi genere ai localizzatori senza previa autorizzazione di Bim Service;
      • il non corretto utilizzo dei prodotti da parte del Cliente che determini danni a persone e/o cose;
      • cessione, a qualsiasi titolo, a terzi dei dispositivi e/o accessori forniti da Bim Service con il contratto di noleggio di esclusiva proprietà di quest’ultima;
      • inosservanza e/o inadempimento in tutto o in parte di quanto previsto nei presenti Termini e Condizioni Generali o dal contratto.
      • il cliente risulti civilmente incapace, sia soggetto a procedura di fallimento, di amministrazione controllata o altre procedure concorsuali o divenga in ogni caso insolvente.
      • Il contratto cesserà automaticamente 8 giorni dopo che il Cliente abbia ricevuto una lettera inviata per raccomandata a.r. o a mezzo pec dalla Bim Service ai sensi dell’Art. 16.2 con la quale viene data comunicazione della risoluzione del contratto.
      • In caso di risoluzione del contratto per inadempimento del Cliente, lo stesso si obbliga a corrispondere a Bim Service a titolo di penale un’indennità pari a tre mensilità, salvo il diritto al risarcimento del danno ulteriore, oltre alla restituzione degli apparati e/o accessori.
  16. Elezione di domicilio:
    1. Per ogni comunicazione relativa al presente contratto, nonché per qualsiasi incombenza di legge il Cliente e Bim Service eleggono domicilio presso le rispettive sedi legali, indicate nel contratto.
    2. Tutte le comunicazioni relative al presente contratto dovranno essere effettuate in forma scritta a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o a mezzo PEC al indirizzo bimservicesrl@legalmail.it.
    3. Ogni variazione di recapito potrà essere utilizzata decorsi 15 giorni dalla ricezione di comunicazione inviata in tal senso dall’interessato con le modalità descritte al precedente Art. 16.2.
  17. Validità del contratto:
    1. Il contratto sostituisce qualsiasi scrittura e/o accordo verbale precedenti intercorsi tra le parti.
    2. Nessuna disposizione o documento comporterà l’insorgenza di obblighi a meno che non venga trasfuso in un accordo supplementare firmato da entrambe le parti.
    3. Il contratto, così come i presenti termini e condizioni generali, possono essere modificati solo per mezzo di atto integrativo stipulato per iscritto e firmato dalle parti.
    4. Nessun atto di tolleranza (temporaneo o permanente) di una delle parti nel chiedere l’applicazione di una disposizione contenuta nei presenti termini e condizioni generali potrà in alcun modo essere considerato come una rinuncia ai diritti derivanti dalla disposizione stessa.
    5. Con la conclusione dell’acquisto nonché l’accettazione dei presenti termini e condizioni generali, il Cliente dichiara di avere pienamente e senza riserve accettato tutte le disposizioni in esse contenute e di non fare affidamento su eventuali disposizioni contrarie.
      Il contratto e i presenti termini e condizioni generali costituiscono un unicum inscindibile. Tuttavia la nullità di una o più disposizioni di questi termini e condizioni generali non potranno invalidare l’intero contratto. Le disposizioni o le parti delle disposizioni che non sono invalide e che possono essere applicate singolarmente rimarranno valide, nonostante l’invalidità di una parte di esse.
  18. Legge applicabile e foro competente:
    1. Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana.
    2. Le controversie insorte tra le parti in ordine all’interpretazione, esecuzione o risoluzione dei presenti termini e condizioni generali e/o del contratto saranno devolute alla competenza esclusiva del Foro di Cuneo.
      Ai sensi degli Art. 1341 e 1342 del C.C. il Cliente approva specificamente , dopo attenta lettura informata, le pattuizioni contenute nelle seguenti clausole:
      • Art. 4. Durata, decorrenza e rinnovo del contratto e penali;
      • Art. 5: corrispettivo e metodo di pagamento;
      • Art. 6: accesso al servizio;
      • Art. 7: utilizzo dispositivi di localizzazione;
      • Art.8: limitazioni ed esonero di responsabilità di Bim Service;
      • Art. 9: modifiche al servizio;
      • Art. 10: obblighi del cliente;
      • Art. 11. Proprietà, utilizzo dei dati e obbligo di riservatezza;
      • Art. 12: sicurezza GPS, GPRS e internet;
      • Art. 13: cessione del contratto;
      • Art. 15: risoluzione del contratto, clausola risolutiva espressa, clausola penale;
      • Art. 17: validità del contratto;
      • Art. 18: foro competente.
  19. Trattamento dei dati personali:
    1. I dati personali comunicati alla Bim Service saranno trattati in ossequio alle disposizioni di cui al Decreto Legislativo n. 196/2003 (Codice Privacy) e del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR) e il Cliente presta il consenso al loro trattamento con la sottoscrizione della relativa informativa.
    2. I dati comunicati alla Bim Service saranno utilizzati per la conclusione o esecuzione del contratto ed eventuali contratti collegati, per la gestione dei pagamenti e a fini contabili/amministrativi e comunque funzionali all’instaurazione e allo svolgimento del presente rapporto contrattuale.
    3. Tali dati potranno essere utilizzati anche per inoltrare eventuali comunicazioni successive alla risoluzione del contratto o per fini giudiziali o stragiudiziali.

Configuratore Servizi BIM

Scopri quanto puoi risparmiare utilizzando i servizi e le piattaforme di BIM SERVICE: potrai ridurre i costi, ottimizzare gli investimenti, recuperare denaro.

Configurare al meglio la propria Azienda è l’unico modo per affrontare il futuro con sicurezza.